giovedì 5 novembre 2009

Moi avec le Papillon

Quando si è in vacanza l'ultima cosa che si desidera e si pensa è che l'elettricista bussi alla tua porta alle ore 7.50 della mattina. O lo chiami per settimane e si dilegua per altre tre oppure appare magicamente in orari disumani. Così ho dovuto fare colazione con il rumore del trapano e strani discorsi di fili e prese per di più in francese, già non ho grande dimistichezza per la materia, poi pure in una lingua diversa! La piccola e assatanata Patricia non resisteva alle voci maschili e scodinzolava come non mai, meglio portarla al parco a fare la sua passeggiata quotidiana, una madamoiselle che si rispetti non rinuncia mai al giretto mattutino e alla spazzolata prima di andare a dormire. Cento colpi di spazzola.
Per l'occasione lei un fiocchetto finto Burberry's e io una polo avec le papillon.
Lo stesso fiocco venne perso prima ancora di arrivare al parco, ho cercato di ritrovarlo ma Patty non ha fiutato nulla se non i bisognini dei suoi amici di quartiere. Comincia a diventare famosa pur non volendo, tra i barboncini scatta la concorrenza per annusarla, lei risponde abbaiando ma sotto sotto fare la preziosa è solo una sua tattica. L'avrà letto su cosmopolitan.
Quello che è certo che il suo compagno sarà scelto e selezionato accuratamente, ottimo lignaggio, padroni educati e animo docile sono i requisiti richiesti.
Credo che in questo freddo pomeriggio francese mi riparerò nella piscina comunale, un pò di sport non fa male visto la quantità di baguette che divoro camminando per Rue de Dome.

1 commento:

  1. Lord....ih...ih...ma fai anche il sensale....? Sicuramente farai una scelta accurata per Lady Patricia...!
    Oppure romanticamente potresti valutare chi riporterà il fatidico fiocchetto...Burberry's..!
    Che lo abbia perso in modo strategico...?
    Forse la frizzante aria francese le ha stuzzicato gli ormoni...!
    Ciao e buona baguette...Him

    RispondiElimina

Vuoi dirmi qualcosa? Vuoi mandarmi dei cioccolatini perchè ho saputo descrivere in modo esasutivo una situazione più che pezzente in cui ti sei trovato? Stringimi la mano, lascia un commento, mandami a quel paese.

Aspetto le vostre umilianti parole. Scrivetemi!