martedì 8 settembre 2015

QUEEN ELIZABETH 1 - QUEEN VICTORIA 0

GOD SAVE THE QUEEN.
La storia si ripete. Non vivo in Inghilterra ma con il cuore mi sento un po’ suddito di Queen Elizabeth II e se solo venissi ricevuto per un tè delle cinque a casa Windsor le leggerei i numerosi post di questo blog che millanta quasi una sezione dedicata alla famiglia reale inglese.
Il 9 settembre è una data importante per lei, classe 1926 e primogenita di Giorgio VI, inaspettatamente divenuta Regina del trono più ambito del mondo, perché è il giorno in cui diventa leggenda. Il 9 settembre supera ufficialmente la Regina Vittoria che regnò per 63 anni e 216  giorni, dal 1837 al 1901. (Vi consiglio la biografia “La piccola Regina” di Carolly Erickson).
Da sinistra la principessa Margareth, Elizabeth e la Regina Madre.
Elizabeth supera quindi i 63 anni e 216 giorni di Regno incontrastato ed è un peccato non poter ricordare quel 2 giugno 1953 quando a 27 anni divenne Regina d’Inghilterra, per un segno del destino, perché lei si aspettava di essere la nipote coccolata di Edoardo VIII ma la sua improvvisa decisione di abdicare per sposare Wallis Simpson ha ribaltato la storia. E il destino di questa giovane e ignara Principessa.
Quella di Elizabeth II è una missione. Rappresentare un paese unito, che la ama e la venera, quasi la teme ma per l’amore che ha lei nel rigore e nelle tradizioni, non per l’ira o le ingiustizie. E’ un buon esempio e come ho già scritto in passato (QUI) , l’aspetto più bello e che un po’ invidio agli inglesi, è il poter contare sempre su una figura che da Buckingham Palace ha a cuore il suo popolo e che non ha mai abbandonato la sua Londra per villania o egoismo.
2 GIUGNO 1953.
Come porta i cappellini LEI, NESSUNA.
Questa anziana Regina ha 89 anni, potrebbe essere stanca di cerimonie, feste, scarrozzate, parate, discorsi, visite ufficiali, servizi fotografici, apparizioni in pubblico, inaugurazioni, corse di cavalli e pettegolezzi scatenati da quell’attenzione morbosa dei media che hanno anche causato la morte di Lady Diana. Potrebbe anche voler starsene a casa in vestaglia di ciniglia a fare il Sudoku, e invece ci sorride, indossa il cappellino che commenteremo, la borsetta di cui non conosceremo mai il vero contenuto, la spilla preziosa appuntata sulla sinistra sempre alla stessa altezza, i tre fili di perle che porta fin dal giorno dalla giovinezza e le calze color carne perché lei è l’unica sulla faccia della Terra a cui perdoniamo questo dettaglio.
Io le voglio bene come a una rispettabile Nonna, e vorrei poter dire "Altri di questi 63 anni e 216 giorni".
Non so voi, ma io oggi festeggio con lei e per lei.  
LA BELLEZZA.
 
Il sorriso più bello.
63 ANNI DI RIGORE E BUON COSTUME.
 

1 commento:

  1. viva la Regina!!!!

    per avere un'esauriente idea dell'incoronazione di Elizabeth R. (si firma così R = Regina)
    puoi vedere qui

    Elisabetta II incoronata Regina d'Inghilterra.
    https://youtu.be/7RJ5FvUaQyY

    con tutta la simbologia dell'incoronazione spiegata in italiano!

    RispondiElimina

Vuoi dirmi qualcosa? Vuoi mandarmi dei cioccolatini perchè ho saputo descrivere in modo esasutivo una situazione più che pezzente in cui ti sei trovato? Stringimi la mano, lascia un commento, mandami a quel paese.

Aspetto le vostre umilianti parole. Scrivetemi!