giovedì 6 agosto 2015

JENNIFER ANISTON SI SPOSA E CIAO ANGELINA


E CIAOOOOOO
Questo è uno di quei post che speravo di scrivere almeno una volta nella vita, uno di quelli che non arrivava mai perché situazioni, complicazioni e brutti gossip rovinavano tutto.
La notte scorsa JENNIFER ANISTON sposa in gran segreto il fidanzato da 20 carati Justin Theraux, 44 anni, bello e ricco, e che pare voglia fare felice quella nostra grande amica che è Jennifer, colei che per noi è diventata la cugina sfigata in amore, sedotta e abbandonata, che ha superato quella batosta di vedere il marito fuggire con Miss Oh quanto sono bella brava e modesta che è Angelina Jolie, quella maledetta.
Ho sempre fatto parte del team Jennifer Aniston perché non ho mai sopportato la forzatura mediatica di Angelina e quel suo personaggio in cui perfezione, bellezza, bravura sembrano convivere solo in lei, unica al mondo. Fa nulla se ha distrutto la coppia del secolo, fa niente se poi Jennifer è stata etichettata come il brutto anatroccolo di Hollywood mentre lei faceva la vamp con il suo ex marito.
Poi quando sono arrivati i figli presi qua e là dai 5 continenti è stato un continuo evidenziare il lato umano e materno, quel fare radical chic per cui parevano la famiglia del Mulino Bianco. Sì, ma con baby sitter, scuole da milionari, personal trainer. E i viaggi in aereo in economy? Tutti a millantare l’umiltà di Brad e Angelina, salvo poi l’isola del Pacifico affittata solo per loro per le vacanze.
UMILTA’, CERTO.
Beh Jennifer, zitta e tranquilla, probabilmente con una camera cosparsa di foto di Angelina per i riti satanici, ha sopportato anche quel matrimonio da copertina, con addirittura l’abito realizzato con i disegni dei figli. Una cosa stomachevole che nemmeno fosse Madre Teresa di Calcutta in qualche villaggio sperduto dell’India.
Ora finalmente ha al dito qualche dozzina di carato, un diamante grosso come un’albicocca, un marito e un sorriso che noi non abbiamo mai finito di amare.
JENNIFER ANISTON non è una qualunque, è la nostra musa. Quante volte ci siamo detti “Se ce l’ha fatta lei”, se ce l’ha fatta lei a superare la rottura con Brad e vederlo per tutta Hollywood con quella che tutti reputano una figa dell’Universo, e ci sentivamo più forti anche noi. Eppure ce l’ha fatta, lei, la nostra stella guida, perché siamo stati con lei a ogni fidanzato, a ogni pianto in pubblico, a ogni intervista in cui le chiedevano “Allora quando ti sposi?”, a ogni rottura e a ogni “Dai, questa volta ce la fai Jennifer”. Lì con lei come fosse nostra amica.
Come fossimo davvero con lei su quel divano di pelle. Come veri FRIENDS.

4 commenti:

  1. Finalmente!!! #teamJennifer tutta la vita ma.... Madre Teresa, please!!

    RispondiElimina
  2. Go jennifer go! Always and forever!!! Alla faccia di quella cagna rinsecchita di Angelina!

    RispondiElimina

Vuoi dirmi qualcosa? Vuoi mandarmi dei cioccolatini perchè ho saputo descrivere in modo esasutivo una situazione più che pezzente in cui ti sei trovato? Stringimi la mano, lascia un commento, mandami a quel paese.

Aspetto le vostre umilianti parole. Scrivetemi!