domenica 5 agosto 2012

"FAMMI FARE BELEN"


Siamo fatti così, ogni anno tentiamo di trovare, condividere e  odiare un tormentone estivo, quello invernale non ci piace, troppo noioso, grigio, freddo e tristanzuolo.
Siamo in Italia.
Pizza, mandolino, spaghetti, mafia e Belén.
Che tu sia sulle spiagge caraibiche della Puglia, in Corsica per una vacanza a tu per tu con la persona che ami e che poi vorrai gettare giù dalle scogliere o a Riccione come da quindici anni della tua senza-nuovi-orizzonti vita, il tormentone estivo ti insidierà con i suoi lati oscuri.
Il 2012 è l’anno del braccialetto fluo di macramè.
Della canzone di JLo, l’ennesima in cui inneggia all’amore e alla dance sfegatata nella night.
Di Belen.

“ANCORA?” direte voi che giustamente vi siete confezionati gli zibidei con lo scotch da pacco con i suoi gossip sempre più assurdi. Sono svariati anni che d’estate la nostra beniamina nazionale fa parlare di sé mostrando senz’altro un fisico da urlo in luoghi in cui si rifugia per scappare dai paparazzi.
Eh sì, povera stella, perché è possibile che se vai al Twiga di Forte dei Marmi o a Formentera vieni rincorsa da famelici fotografi? In luoghi così nascosti frequentati solo da tedeschi in camper o da studenti senza una lira bucata.
Ormai non si può stare in pace nemmeno nei posti più tranquilli.


Le riviste di settore alimentano le svariate voci sull’attrice (testuali parole): un giorno è incinta, poi si è lasciata con Stefano tornando dall’ex calciatore, passando ovviamente per Corona perché “gli ho solo portato un cesto di muffin fatte con le mie mani, giuro”, annuncia e smentisce matrimoni, figli e mutui come niente fosse, addirittura nelle foto una volta ha il tatuaggio sul braccio destro e la volta dopo su quello sinistro.

Prime fra tutte il settimanale TOP che annovera tra i suoi preziosi collaboratori personalità eccelse quali FRANCESCA SENETTE (olè), FIORDALISO (olè) e niente popòdimenoche (rullo di tamburi) ADRIANA VOLPE con la seguitissima posta del cuore.
[Se il tuo ragazzo ti ha mollato per una slavata o hai un problema di erezione, che non chiedi il parere ad Adriana Volpe? Certo che sì].
Nelle foto di Top Belen e Stefano si amano alle Baleari limonando come due disperati in attesa che un fotografo smetta di immaginarsi le più torbide cose e li paparazzi con grande sorpresa dei due. “Possibile che non posso baciare affettuosamente il mio ragazzo sul bagnoasciuga di una discretissima spiaggia di Formentera dopo aver faxato a tutte le riviste di gossip che sarei venuta qui per una vacanza tranquilla?”

Un giorno si è anche fatta prestare il figlio di una coppia di amici per farlo giocare in acqua nella speranza che qualcuno cogliesse il delizioso e surreale quadretto di famiglia e scrivesse a caratteri cubitali in copertina “BELEN E STEFANO: METTIAMO SU’ FAMIGLIA” così che la signora in vacanza ai Lidi Ferraresi avesse qualcosa di leggere dopo che ha trovato un po’ noioso il libro Harmony La Contessa e lo stalliere.
Gli scatti più belli però sono quelli che ritraggono i due intenti in una presa d’angelo in perfetto stile Dirty Dancing, lei completamente orizzontale e lui alquanto sottosforzo.
Nessuna novità in pratica.
Anche questo attimo di discreta intimità (Chi non si esibisce al mare in amatoriali performance di danza acrobatica a due metri da mille persone?) è stato paparazzato.
Incredibile.
E così ecco il tormentone dell’anno, il “FAMMI FARE BELEN” per cui in spiaggia improvvisamente ci saranno voli pindarici e lombo sciatalgie degni di passare alla storia. Non ci sarà coppia etero o, più probabile, gay che non tenterà la personale interpretazione mettendo a dura prova la stabilità emotiva e fisica del partner.
Vedere per credere.

11 commenti:

  1. è cellulite quella????????????CELLULITEEEEEEE
    ahahahhahahah
    comunque hai conosciuto mia nonna?
    80 anni
    costume fiorato con pareo in coordinato
    casa ai lidi ferraresi
    harmony in una mano e novella 2000 nell'altra?

    sei sempre lovely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già mi piace tua nonna e le farei volentieri compagnia!

      ps: anche io ho notato la cellulite ma silenzio, comparirà nel prossimo numero di Top.

      L.

      Elimina
    2. sarà sicuramente uno dei prossimi articoli di punta..già mi vedo liberonews propinare l'ennesima carrellata di foto di vip cellulitiche..
      mia nonna la cellulite non ce l'ha.e alla sua età è più in forma di me e di un bel po'.

      comunque quella presa causerà non poche vittime..

      Elimina
  2. In effetti la presa la farò anch'io.



    www.thebigiofactor.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Il mio tormentone non è tanto "Fammi fare Bèlen" quanto "Datemi il culo di Bèlen e gli addominali di Stefano!"

    RispondiElimina
  4. ahhahahhahah della serie facciamo una piccola cosa per tenerci in allenamento... giusto per non dare troppo nell'occhio! -.-"
    Io prevedo lunghe file ai pronto soccorso delle località marine italiane! ahahahhaha
    Alessandro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiuderanno il reparto ortopedico per l'affluenza causa Volo-di-Belen.

      Elimina
  5. arrivi tardi mio caro, l'anno scorso ho lanciato IO il tormentone delle prese sul bagnasciuga. ovvio che belen arriva l'anno dopo diffondendo il tormentone per la massa.

    tzè.

    =P

    RispondiElimina
  6. uhauhahauhuhauhauha sto male. Dopo gli "olè", con il "s'è fatta prestare un figlio" ti sei aggiudicato un meeting a settembre. E mò so' cazzi tuoi ;)

    RispondiElimina
  7. Ahahahahaha tutto vero , non se ne può più ! E da considerare che anche Chiara Nasti si è fatta prestare un bimbo per fare le foto, ci manca solo che la Biasi rimane incinta ed anche per il 2013 siamo a galla ...
    Voglio un petit truc giallo per la Lucia Del Pasqua! Te capii Lucy ?!
    Martina
    BloggHer women's kaleidoscope

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E giallo sia, starebbe benissimo!

      Un abbraccio

      Elimina

Vuoi dirmi qualcosa? Vuoi mandarmi dei cioccolatini perchè ho saputo descrivere in modo esasutivo una situazione più che pezzente in cui ti sei trovato? Stringimi la mano, lascia un commento, mandami a quel paese.

Aspetto le vostre umilianti parole. Scrivetemi!